Home » Colombo Sri Lanka, cosa vedere in un giorno

Colombo Sri Lanka, cosa vedere in un giorno

di Federica

Colombo Sri Lanka, cosa vedere nella capitale del paese durante un viaggio nella lacrima dell’India? Colombo è quella città che non ti aspetti, caotica, come ogni città asiatica, ricca di costruzioni moderne ma anche di antichi templi, un mix di profumi e colori che rappresenta la degna conclusione di un viaggio in Sri Lanka in famiglia. Una tappa a cui vi consigliamo di dedicare almeno una giornata di tempo, non ve ne pentirete! In questo articolo condivido con voi tutte le informazioni utili su cosa vedere a Colombo Sri Lanka se state viaggiando in Sri Lanka con bambini piccoli.

Colombo, la città che non ti aspetti in Sri Lanka

Non siamo amanti delle grandi città e anche su Colombo avevamo avuto delle riserve prima di visitarla. L’abbiamo lasciata come ultima tappa durante il nostro viaggio in Sri Lanka con bambini, dedicandole solo un giorno prima del volo di rientro in Italia. E devo dire che abbiamo fatto benissimo, visitandola alla fine del nostro on the road Colombo è stata per noi la ciliegina sulla torta, la città che non ci aspettavamo di vedere e invece siamo contenti di averle dedicato un po’ di tempo. Se vi state chiedendo quindi cosa vedere a Colombo Sri Lanka, questo articolo fa per voi.

Mi raccomando a non partire mai senza assicurazione di viaggio. Qui vi lascio il link alla nostra assicurazione viaggi di fiducia. Per i nostri lettori è riservato un codice sconto del 10% su qualunque polizza viaggio con Columbus Assicurazioni. 

Cosa vedere a Colombo Sri Lanka

Colombo Sri Lanka, cosa vedere

Di seguito trovate i luoghi da non perdere durante una visita di Colombo Sri Lanka, soprattutto se viaggiate con bambini e se avete poco tempo. Noi l’abbiamo visitata con i nostri bimbi di (quasi) tre e sei anni in una giornata.

Se avete poco tempo per visitare Colombo, vi possono interessare questi tour guidati in città:

Gangaramaya Temple

La nostra visita di Colombo Sri Lanka è iniziata da una delle principali attrazioni della città, ovvero il Gangaramaya Temple. Molto frequentato dai locali e dai fedeli, si tratta di uno dei più importanti templi di Colombo dove si respira tanta tranquillità nel bel mezzo della città caotica. Questo tempio buddista comprende una biblioteca, un museo e una collezione di doni offerti dai fedeli nel tempo. Dal punto di vista architettonico, rappresenta un perfetto mix tra stile singalese, thailandese, indiano e cinese, ed è davvero molto bello. Il tempio è situato in posizione centrale in città e l’ingresso è a pagamento.

Cosa vedere a Colombo Sri Lanka, Tempio Gangaramaya

Tempio Gangaramaya Colombo Sri Lanka

Visita al Tempio buddista Gangaramaya a Colombo Sri Lanka

Cosa vedere a Colombo Sri Lanka, tempio di Gangaramaya

Gangarama Sima Malaka

A poca distanza dal primo tempio di cui vi ho parlato, sorge un altro tempio iconico di Colombo Sri Lanka, il Gangarama Sima Malaka Temple. Più piccolo del primo, ciò che colpisce di questo tempio è la sua posizione – sorge su un lago – e la presenza di diversi budda dorati che circondano tutto il perimetro del tempio. Anche questo è un tempio buddista nel centro di Colombo Sri Lanka, frequentato principalmente per meditare e godere del momento presente. Qui infatti si gode di una grandissima pace. Proprio in questo tempio ho fatto un incontro che mi ha molto colpita. Mentre osservavo i budda dorati, un monaco proveniente dal Myanmar mi ha fermata e mi ha rivolto tre semplici domande: “Come ti chiami“, “da dove vieni” e “sei felice nella tua vita?”. L’ultima mi ha molto colpita, perché nel nostro mondo frenetico non si usa spesso preoccuparsi di una cosa così semplice, tanto meno con uno sconosciuto.

Consiglio utile per il vostro viaggio in Sri Lanka con bambini: proprio di fronte a questo tempio si trova il Colombo City Center, un centro commerciale con aree gioco, negozi e aree food di ogni genere.

Visitare il tempio di Gangarama Sima Malaka a Colombo Sri Lanka

Quartiere di Pettah

Se vi state chiedendo cosa vedere a Colombo Sri Lanka in un giorno, Pettah è decisamente da inserire nel vostro itinerario. Si tratta del quartiere dei mercati locali, una zona caotica ma anche colorata e vivace dove osservare la vita vera della capitale singalese. Qui ci sono bazar e bancarelle ad ogni angolo della strada, odori e profumi, c’è il passaggio continuo dei tuk tuk e non è certo un luogo silenzioso, ma è anche un vero tuffo nella vita locale. Perdetevi per le sue vie senza troppi programmi, lasciandovi trascinare dal flusso di gente e dal vivere locale. Per me camminare per Pettah e osservare la gente del posto è stata una delle cose che ho amato di più a Colombo. Se avete intenzione di fare shopping, Pettah è di sicuro il posto giusto per farlo in città. Oltre a girare per le bancarelle, a Pettah vi consiglio di non perdere un passaggio dal tempio indù, visitabile rispettando gli usi locali (si entra senza scarpe e non è consentito fare foto). Uno spaccato di vita spirituale e religiosa del quartiere.

Quartiere di Pettah Colombo Sri Lanka

Jami Ul-Alfar Mosque

Non lontano dal tempio indù e sempre nel quartiere di Pettah, si trova uno dei luoghi più iconici di Colombo: la moschea Jami Ul-Alfar. Questa moschea presenta un’architettura davvero singolare con i suoi colori rosso e bianco, diversa dalle solite moschee, ed è molto frequentata dai locali (purtroppo l’interno non è visitabile per i non musulmani).

Cosa visitare a Colombo Sri Lanka, quartiere di Pettah

Galle Face Green

A Colombo Sri Lanka vi consiglio anche di dedicare qualche ora di tempo a Galle Face Green, meglio se al tramonto o alla sera, perché in questo momento della giornata questa zona si riempie di bancarelle con street food ed è luogo di ritrovo della gente del posto. Si può definire quasi un “lungomare”, una vera e propria striscia di verde tra le costruzioni moderne e l’oceano, a sud di Fort. L’area è molto spaziosa, quindi ottima per fare giocare i bambini al sicuro dal traffico della città. Essendo molto frequentata dai locali, vi capiterà sicuramente anche di osservare ragazzi giocare a cricket.

Cosa fare a Colombo Sri Lanka, Galle Face Green

Viaggio in Sri Lanka con bambini

Lotus Tower 

Questa torre a forma di fiore di loto la vedrete spiccare ovunque vi troviate a Colombo Sri Lanka, in centro città non potrete non vederla. Si tratta di una torre che rappresenta il simbolo nazionale dello Sri Lanka, il fiore di loto, qui dentro ci sono attività, ristoranti, alberghi ed è visitabile a pagamento. Per maggiori informazioni potete consultare il sito ufficiale. 

Colombo Sri Lanka, dove dormire

Per il vostro viaggio in Sri Lanka con bambini avere una sistemazione comoda, centrale e a buon prezzo è l’ideale per visitare la capitale singalese. Come prima cosa, se vi state chiedendo dove dormire a Colombo Sri Lanka va detto che i prezzi sono più alti rispetto alle sistemazioni che potrete prenotare in giro per il paese. Questo perché Colombo è capitale, è ricca ed industriale e quindi anche gli alloggi costano di più. Ci tengo comunque a consigliarvi il nostro alloggio a Colombo Sri Lanka perché ci siamo trovati davvero molto bene. Abbiamo alloggiato una notte a Lavonca Boutique Hotel, in pieno centro città eppure in una via laterale che era quindi abbastanza tranquilla. Da qui abbiamo raggiunto velocemente i principali luoghi di interesse di Colombo. Le camere famigliari sono molto spaziose e pulite, ed obiettivamente lo standard qualitativo della struttura era più alto rispetto ad altre sistemazioni che abbiamo usato in Sri Lanka. Per darvi un’idea, per una notte con colazione compresa in due adulti e due bimbi (sotto i 6 anni) abbiamo speso circa 94 euro. Se state cercando un alloggio dove dormire a Colombo Sri Lanka vi suggerisco di prenotare Lavonca Boutique Hotel, davvero consigliato!

Se invece state cercando altre offerte per altre zone dove dormire a Colombo Sri Lanka, potete dare un occhio qui.

Colombo Sri Lanka, come muoversi in città

Sebbene Colombo sia una grande città, si gira comodamente in tuk tuk anche con bambini al seguito (in 4, di cui due piccoli, si sta giusti), perché è un mezzo di trasporto veloce, comodo ed efficiente. Non solo l’abbiamo girata in tuk tuk, ma abbiamo notato che l’app di Uber consente di trovare velocemente tuk tuk in ogni punto della città ad un prezzo molto conveniente. Ad esempio, a Mirissa i tuk tuk li abbiamo trovati molto cari, mentre Colombo ci ha davvero sorpreso da questo punto di vista. Quindi, per girare Colombo Sri Lanka vi consiglio di scaricare l’app di Uber, con la quale potete chiamare direttamente il vostro tuk tuk per girare la città. Noi abbiamo usato Uber anche per il transfer da Lavonca Boutique Hotel all’aeroporto internazionale prenotandolo dall’app il giorno stesso del volo, e pagandolo circa 15 euro con tutti i bagagli! Un transfer per l’aeroporto non lo avevamo mai pagato così poco! Se non conoscete l’app di Uber, in questo Instagram reel vi spieghiamo meglio come funziona proprio a Colombo Sri Lanka!

Galle Face Green Colombo Sri Lanka

Vi è stato utile questo articolo per visitare Colombo Sri Lanka? Lasciateci un commento per farci sapere se le informazioni vi sono state d’aiuto.

Se ancora non lo fate, seguiteci su Instagram Facebook per non perdere i nostri consigli di viaggio con bambini nel mondo.

Per una consulenza di viaggio personalizzata per definire insieme il vostro viaggio su misura, potete scrivermi una mail a info@viaggiatorisicresce.it!

Vi può interessare anche questo articolo:

Sri Lanka con bambini, cosa vedere in due settimane

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

Verified by MonsterInsights