Home » Itinerario in Danimarca con bambini: Legoland Billund

Itinerario in Danimarca con bambini: Legoland Billund

di Federica

La Danimarca è un paese perfetto per un viaggio in famiglia. Un itinerario in Danimarca con bambini non può che partire dal mondo Lego, prima di tutto con il parco divertimenti di Legoland, un luogo che farà impazzire i bimbi e non solo! Qui il divertimento è assicurato per grandi e piccini!

In questo articolo vi racconto della nostra giornata a Legoland Billund, con informazioni utili per la vostra visita e quali sono le migliori attrazioni.

La Danimarca è la patria dei mattoncini più famosi del mondo, qui sono stati inventati 90 anni fa (quest’anno ricorre proprio il 90esimo anniversario). La stessa parola Lego deriva dall’espressione danese “leg godt“, che vuol dire “gioca bene”. Legoland Billund è un grandissimo parco divertimenti tutto a tema Lego, ma non pensiate che sia solo per i bambini, qui anche gli adulti si divertono un sacco.

Legoland Billund, come arrivare

Legoland si trova a Billund, cittadina nel sud della Danimarca ben collegata con voli low-cost dall’Italia. Noi abbiamo preso un volo diretto da Bari per Billund con Ryanair. L’aeroporto di Billund è vicinissimo al centro città e a Legoland stesso, e potete raggiungerli in auto, in taxi oppure con mezzi pubblici. Dato che dopo il mondo Lego avevamo in programma un breve tour nella regione, noi abbiamo preferito noleggiare un’auto.

Itinerario in Danimarca con bambini

Quanto tempo dedicare a Legoland  

Durante il vostro itinerario in Danimarca con bambini pianificate almeno una giornata a Legoland. L’ideale sarebbe trascorrerne almeno due, ma se questo non è fattibile per i costi, passare qui almeno una giornata è d’obbligo per poter godere di molte delle sue numerose attrazioni. Un giorno non basta per fare tutto, ma si può fare molto. Il parco apre alle 10 e chiude alle 19, ma la maggior parte delle attrazione chiude alle 18.

Consiglio: se potete, scegliete i giorni infrasettimanali per la vostra visita in quanto c’è meno affluenza da parte della gente del posto. Noi siamo andati di sabato, e nonostante l’affluenza, il tutto è stato molto ordinato e vivibile.

Legoland Billund, attrazioni da non perdere  

Tra le cose da vedere in Danimarca con bambini, le attrazioni di Legoland sono davvero impressionanti. Tra quelle imperdibili va sicuramente citato Miniland, una ricostruzione del mondo in miniatura che comprende circa 20 milioni di Lego. Qui troverete la zona con le capitali del mondo (Miniboats, dove si fa il giro in barca sul fiume), l’aeroporto di Billund in miniatura, il Lego Safari, Copenhagen e i paesini della Danimarca. Si può anche fare il giro sul trenino panoramico Monorail e guardare le attrazioni dall’alto.

Legoland Billund attrazioni

Legoland Billund Danimarca

Un’altra area da non perdere è Piratenland dedicata al mondo dei pirati. L’attrazione più divertente è sicuramente “Pirate Splash Battle”, dove si prende parte ad una vera e propria battaglia navale. Salirete a bordo di navi pirata che verranno letteralmente attaccate da gavettoni di acqua. Avrete la possibilità di difendervi grazie ai cannoni spara-acqua sulla vostra nave, ma vi assicuro che scenderete fradici, quindi meglio venire con un k-way! Per asciugarsi, vi sono dei macchinari gialli (a pagamento) con lampade ed aria calda. Vi consiglio comunque di portare un cambio asciutto per i bimbi.

Legoland Billund attrazioni

Nell’area di Piratenland si può fare il giro sulle barche dei pirati (Pirat Boats) e salire in cima al faro (Lighthouse). La zona tematica chiamata Adventure Land ospita, tra gli altri, la caserma dei pompieri (Fire Brigade) e nel Knight’s Kingdom potrete trovare ancora giochi di acqua e spruzzi con il Vikings River Splash.

Informazione utile: molte attrazioni sono consentite a partire dal metro di altezza dei bambini, altre dai 120 cm.

Vi consiglio di fare un giro anche all’acquario “Atlantis“, situato nella Imagination Zone, è molto bello vedere i pesci nuotare tra tantissime costruzioni Lego.

Se il vostro viaggio a Legoland Billund è con bimbi piccoli passate anche da Duplo Land, dove potrete immergere i piccolini nei loro amati lego Duplo. Non mancano aree al chiuso con tantissimi Lego dove i bambini possono dare libero sfogo alla loro creatività.

Itinerario in Danimarca con bambini

Legoland Billund Danimarca: costi 

Legoland è sicuramente una delle migliori cose da vedere in Danimarca con bambini, ma per una famiglia i costi non sono proprio bassissimi. Andiamo, quindi, a vedere insieme alcuni consigli utili per risparmiare.

Come prima cosa, vi sono due possibilità per risparmiare sui biglietti di ingresso. La prima consiste nel colorare un disegno scaricabile dal sito dell’azienda danese produttrice di latte Skolemaelk (questo link è solo in danese) e inserire sul sito un codice sconto con il quale si ha diritto ad una promozione 2×1. Il link per la promozione non è sempre attivo quindi bisogna verificarne la validità. Il codice sconto va inserito nella pagina in danese, altrimenti non viene preso, ma con Google Translator ce la si può cavare.

La seconda possibilità è quella di acquistare un coupon 2×1 dal sito www.ebay.de, digitando nella barra di ricerca “Legoland Billund 2×1”. Il ticket viene venduto anche a 1 euro,  ma molti rivenditori tedeschi non spediscono fuori dalla Germania. Noi, ad esempio, lo abbiamo acquistato da un venditore Ebay in Italia al costo di 10€ (+ spese spedizione 4 euro circa). Questo buono dà diritto ad un omaggio 2×1, ovvero un ingresso gratis a fronte di un biglietto intero acquistato. Le promozioni non sono cumulabili, quindi se usate il coupon della latteria danese non potete usare quello di Ebay, e viceversa.

Considerate che sotto i 3 anni i bambini entrano gratis, ma dai 3 anni in su pagano il biglietto (con un costo leggermente inferiore rispetto alla tariffa adulto, ma non di molto).

Una spesa importante per un itinerario in Danimarca con bambini è il soggiorno. All’interno di Legoland Billund esistono diverse possibilità dove alloggiare ma noi abbiamo preferito un alloggio Airbnb a 5 minuti di auto dal parco divertimenti per contenere la spesa. In questo articolo dove dormire in Danimarca trovate le informazioni complete per organizzare il vostro soggiorno.

Per contenere i costi vi consiglio inoltre di venire a Legoland attrezzati di cibo. Nel parco vi sono diverse proposte culinarie, ma per due hambuger (stile McDonald) si spendono 50€, e difficilmente si trovano cibi adeguati ai gusti dei più piccoli, quindi vi consiglio di preparare il pranzo al sacco. I danesi si organizzano con carrettini al seguito per avere tutto l’occorrente a portata di mano!

Cosa vedere in Danimarca con bambini

Legoland è un mondo incredibile che merita di essere visitato almeno una volta con i vostri bimbi!

Se vi va seguiteci anche sui social per scoprire tante nuove destinazioni e viaggi con bambini piccoli!

Per continuare a viaggiare in Danimarca con noi, nell’articolo che segue trovate il nostro itinerario completo:

Cosa vedere in Danimarca in 7 giorni

Per altre ispirazioni di viaggio con i bambini vi lascio il link a diverse destinazioni:

Kos con i bambini: i villaggi più belli dell’isola

Peloponneso con bambini: Areopoli, il cuore del Mani

Peloponneso con i bambini: Gythio, tipico borgo di pescatori

Londra con i bambini: cosa fare in 3 giorni

Crescere bambini bilingue da non madrelingua

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

Verified by MonsterInsights