Home » Kos con bambini: le spiagge più belle

Kos con bambini: le spiagge più belle

di Federica

L’isola di Kos nel Dodecaneso è perfetta per una vacanza con bambini di ogni età, grazie al suo mare cristallino e alle sue spiagge di sabbia. Non solo movida e divertimento, quest’isola è perfetta per un viaggio in Grecia in famiglia.  In questo articolo vi parlo delle spiagge più belle di Kos per bambini piccoli, che noi abbiamo scoperto con i nostri figli di un anno e quasi 4 anni.

Kos, spiagge più belle: dove si trovano  

Per la vostra vacanza a Kos con bambini il mio consiglio è quello di preferire la zona sud dell’isola per trovare le spiagge più belle, ovvero nella zona tra Kardamena e Kefalos. Qui si trovano le spiagge più adatte per chi viaggia con bambini piccoli grazie al mare cristallino e digradante, e spiagge di sabbia chiara e attrezzate. Inoltre, questa zona è di solito meno ventosa rispetto alla parte nord dell’isola (come ci hanno riferito i locali), e sicuramente se viaggiate con bambini molto piccoli è un vantaggio.

Kos, spiagge di sabbia

Qui di seguito vi parlo delle spiagge di sabbia attrezzate che noi abbiamo frequentato con i nostri bimbi, perfette anche per i più piccolini che gattonano o iniziano a camminare.

Aghios Stefanos

Sul litorale di Kefalos si trova l’ampia spiaggia di Aghios Stefanos, sabbiosa e caratterizzata da acque turchesi e trasparenti. La spiaggia è molto estesa e vi consiglio in particolare il tratto di sabbia al di là del resort Ikos, nei pressi della Taverna Katerina (tra l’altro, consigliatissima per mangiare). Impostatela come destinazione sul navigatore e arriverete in una zona della spiaggia di Aghios Stefanos con spiaggia attrezzata, sabbia fine e mare digradante ideale per i bimbi più piccoli. Il costo per un ombrellone e due lettini in questa spiaggia (gestita dalla stessa taverna) è di 10 euro (giugno 2022), quindi anche una spesa più che onesta per una famiglia.

Kos spiagge più belle

L’isolotto di Kastri

Di fronte al litorale di Aghios Stefanos potrete ammirare l’isolotto di Kastri, con la sua chiesetta bianca e blu, che è uno dei simboli più iconici dell’isola di Kos. È usanza attraversare il tratto di mare tra Aghios Stefanos e Kastri, e una volta arrivati sull’isolotto suonare la campana della chiesetta. Un tipico scorcio molto greco, che sicuramente non mancherete di osservare sull’isola. Camminando dal tratto di spiaggia nei pressi di Taverna Katerina e procedendo verso l’isolotto di Kastri, vi imbatterete nelle rovine della chiesa di Aghios Stefanos, un’antica basilica di origine paleocristiana risalente al V e VI secolo. Sorgono a ridosso del mare e offrono un panorama molto suggestivo per chi visita Kos. Sono facilmente visitabili passeggiando sul litorale. Noi ci siamo passati più volte in quanto il nostro alloggio era a 10 minuti di camminata da qui su un tratto di spiaggia meno cristallino di Aghios Stefanos (in questo articolo vi parlo di dove alloggiare a Kos con bambini).

Kos spiagge attrezzate

Kos spiagge più belle

Paradise Beach

Una delle migliori spiagge di sabbia a Kos è senza dubbio Paradise Beach. Viene definita come una delle spiagge più famose dell’isola, è molto ampia e si estende nella punta meridionale dell’isola. La consiglio a famiglie con bambini piccoli perché è caratterizzata da sabbia chiara e finissima, mare cristallino che degrada lentamente ed è attrezzata con ombrelloni e sdraio al costo di 10 euro al giorno. Inoltre, per bambini più grandi vi è la possibilità di divertirsi con vari sport acquatici. Rispetto ad Aghios Stefanos, qui la sabbia è ancora più chiara e fine, ma la spiaggia è più esposta e quindi può risultare più ventosa.

Consiglio: se viaggiate con bambini molto piccoli, e preferite fare mare nelle prime ore della giornata, considerate che in spiaggia (a giugno) non arriva nessuno prima delle 10.30, neanche i gestori degli ombrelloni, quindi potreste riuscire a risparmiare il costo dell’ombrellone andando via per le 10.30 circa.

Kos con bambini

Paradise Beach è molto estesa. Nella zona lontana dagli sport acquatici (quindi anche più tranquilla per le famiglie), vi è solo un piccolo chiosco, non molto fornito. Non abbiamo visto taverne, quindi vi consiglio di venire attrezzati di cibo, soprattutto per i bambini.

Kos con bambini

Kos è una meta ideale per famiglie con bambini piccoli. Chiaramente ci sono numerose spiagge sull’isola, ma se venite qui per la prima volta con bimbi piccoli e non avete solo intenzione di fare il tour delle spiagge, ma anche poi di andare alla scoperta dell’isola, vi consiglio queste come le spiagge più belle di Kos a misura di bambini.

Se avete trovato utile questo articolo fatecelo sapere nei commenti e se volete, condividetelo sui social!

Se vi va, seguiteci anche sulle nostre pagine Facebook e Instagram per scoprire i nostri viaggi con bambini.

Se state pensando a Kos come prossima meta in Grecia, potrebbero interessarvi questi articoli:

Kos con bambini: dove mangiare

Cosa fare a Kos: 3 attività a misura di bambini

Cosa vedere a Kos: i villaggi dell’entroterra

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

Verified by MonsterInsights